Se il Karate si pratica tutta la vita figuriamoci se si interrompa d'estate!

Qualsiasi livello abbiate raggiunto durante l'anno sarà una vostra necessità continuare ad allenarvi. Ma se non siamo dei professionisti, attenzione ad allentare i ritmi e diversificare l'attività: il relax è importante per scaricare lo stress accumulato e recuperare le energie mentali. 

Garantitevi una continuità di allenamento per non perdere il tono, la elasticità e massa acquisiti. Adeguate le vostre abitudini alla stagione alimentandovi correttamente e scegliete le ore più fresche del giorno per l'attività fisica. Il Karate ha il grandissimo vantaggio di non necessitare di grandi spazi per la pratica individuale, bastano pochissimi metri quadri per poter ripassare varie tecniche, i fondamentali attraverso i Kihon, passaggi di kata o provare scambi di tecniche. Non avete bisogno di nulla altro se non del pantalone del vostro karategi da portare sempre con voi in valigia.

I pantaloni Ko Italia della linea Karate Training sono stati studiati appositamente per lasciare alle gambe la completa libertà di movimento, estensione di calci, divaricazione, salti, piegamenti e caricamenti in ogni direzione. Con l'elastico morbido in vita, in tessuto ultraleggero è dotato di ampi dettagli in tessuto traspirante per la sudorazione eccessiva durante il training. 

In più l'estate offre tempo libero e  la possibilità di dedicare tutto il tempo che desideriamo allo sport, praticandolo ogni giorno e diversificando le attività. Possiamo praticare tanti sport all'aperto mentre ci divertiamo, nuotare, giocare a beachvolley, tennis, calcetto con gli amici o semplicemente fare delle lunghe piacevoli passeggiate.

Non dimentichiamo mai di abbianare dei momenti di allungamento indispensabili al benessere delle nostre fibre muscolari. In questi momenti ci si può dedicare alla meditazione con semplici esercizi base di respirazione profonda in cui cercare di allontanare i pensieri lasciandoli passare attraverso la nostra mente, fino a raggiungere uno stato di consapevole presenza.

 

Nell'immagine: VIVIANA BOTTARO durante i suoi allenamenti estivi

Ultime dal Blog